It’s Circular Forum, un summit sull’economia circolare
(Foto: Shutterstock)

La Design Week è una ribalta per scoprire, mostrare, illustrare ma anche per ripensare visioni e metodologie, come quelle legate al design, e alimentare dibattiti stimolanti per diversi attori. Con questo obiettivo va in scena, con una due giorni sintetica ma densa, It’s Circular, il forum dedicato all’economia e al design circolare, in programma domenica 15 e lunedì 16 aprile presso la sede dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili (Ance) con la sua prima edizione. Wired è media partner dell’evento, che rientra tra le iniziative proposte da 5VIE per la design week.

Il forum si articola complessivamente in cinque macrotemi, con uno speech di apertura a cui fa seguito una tavola rotonda. Consesso per esperti, con accademici, imprenditori, designer e non manca nemmeno il guru del modello cradle to cradle, Michael Braungart. Non a caso, perché l’approccio c2c, dalla culla alla culla, è quello messo al centro per ripensare diversi processi produttivi, liberando i materiali dalla dittatura di un ciclo sempre verticale, destinato a esaurirsi con la nascita del prodotto finito.

Un obiettivo perseguibile anche nel design, laddove i margini sono importanti sia a piccoli che ad alti livelli, che si tratti di opere che si impongono nello spazio urbano o semplicemente nella vita di ogni giorno.

Al forum, anche in chiave divulgativa, si parlerà di design sostenibile, di riutilizzo dei materiali, di riuso degli spazi, e, in particolare nella seconda giornata, si allargherà il discorso alla circolarità, come modus vivendi, che si impone anche nel turismo, nella moda e in generale nella sharing economy.
I protagonisti del forum appartengono a diversi ambiti ma sonderanno,  le pratiche già in atto e gli scenari che si aprono praticando un diverso approccio alla produzione, ai materiali e agli stessi scarti, che possono diventare oro generando altri prodotti. Un incontro, quello promosso da 5VIE art+design, che vedrà convergere a Milano il fondatore di Miniwiz Arthur Huang, il designer israeliano Erez Nevi Pana, autore del progetto “The Veganism”, per un design libero da materiali di provenienza animale, Johannes Bödecker, fondatore e ceo di Pentatonic, compagnia britannica del design che opera all’insegna del motto The future is rubbish. Tra gli ospiti italiani, il designer Matteo Ragni; Nicola Giuggioli, ceo di Ecoage, Anna Pellizzari, executive director di Material ConneXion.

Si confronteranno, con moltissimi altri ospiti nel summit, ma l’intento dichiarato è anche quello di aprire un dialogo di livello internazionale, che continui e stimoli il dibattito sull’economia circolare oltre il forum.

A patrocinare l’evento anche il Comune di MilanoIt’s Circular sarà di scena presso la sede di Ance, in via San Maurilio 21, un luogo simbolo del centro storico ma al tempo stesso vicinissimo alla Milano frenetica, che corre senza tregua su via Torino.

Leggi anche


Fonte: WIRED.it

INDIRIZZO

Sede Operativa e Magazzino
Via Sardorella 10R
16162 Genova

CONTATTI

Telefono: +39 010 7490741

P.Iva : 03335080101

E-mail: info@eurocomm-italia.com

 Possiamo aiutarti?